“Mens sana in corpore sano”



La massima latina di Giovenale è emblematica della stretta relazione esistente tra la sfera emozionale e quella corporea. Fin dall’antichità infatti, era chiaro che una mente equilibrata, allenata e libera di poter creare avesse effetti benefici sul corpo e viceversa. Fin dai primi anni del bambino il ruolo delle famiglie, parallelamente a quello della scuola, è quello di crescerlo dandogli i giusti pilastri per una buona istruzione ed educazione; molto spesso però si dimentica che il nostro cervello ha un bisogno fisiologico di scaricare le tensioni accumulate per i vari impegni a cui siamo sottoposti, o più in generale di trovare una valvola di sfogo. Le attività fisiche ed artistiche svolgono questa funzione liberatoria, ricreando la situazione ideale per la libera espressione del bambino.
Oltre al concetto di salute, è fondamentale sottolineare i forti valori trasmessi da queste attività, come: il senso di appartenenza ad un gruppo, il rispetto delle regole, il rispetto del prossimo, la condivisione, la determinazione nel voler ottenere un risultato, l’organizzazione del proprio tempo e del proprio materiale.. valori che se coltivati fin da piccoli, diventano parte integrante del loro carattere e della loro personalità.

Gli sport proposti in orario curricolare dalla BBSchool sono ad oggi NUOTO per la Nursery School e SCI per la Primary School.