Scuola dell’Infanzia

Scuola dell’Infanzia

PER IMPARARE GIOCANDO

 

La Scuola dell’infanzia accoglie bambini in età prescolare dai 2 ai 5 anni e mezzo. Tutte le attività vengono svolte in lingua inglese da qualificati insegnanti madrelingua, fortemente motivati a creare un ambiente accogliente ed attento ai bisogni del bambino in base ad ogni fascia d’età.

 



Alla Nursery l’apprendimento dell’inglese avviene in modo naturale e graduale, attraverso la routine quotidiana e le molteplici attività didattiche come storytelling, cooking, gardening, role plays, laboratori creativi (pittura, art & craft, etc.), artistici (musica, teatro e danza) e sportivi (gymglish, nuoto).

A partire dalla sezione Mini Transition (4 anni) i bambini vengono introdotti all’uso di semplici strumenti tecnologici tesi allo sviluppo delle capacità logico matematiche. Durante l’anno di Transition (che precede la scuola primaria e che ha come modello di riferimento le scuole angolosassoni) i bambini vengono avviati alla pre-scrittura e alla pre-lettura tramite il metodo di insegnamento Jolly Phonics.
Il Jolly Phonics ha un approccio ludico e permette al bambino di apprendere tutti i fonemi dell’alfabeto inglese in modo autentico, ma al contempo molto divertente.

Il principale obiettivo della BBSchool è accompagnare il bambino ad un apprendimento graduale della lingua inglese fino alla completa padronanza della stessa.

Alla BBSchool le sezioni della scuola dell’infanzia frequentate da bambini di età eterogenee, dai 2 ai 5 anni, sono così suddivise:

KINDERGARTEN

Attività e gioco in inglese come strumenti per imparare

Studi di glottodidattica continuano a confermare la grande importanza di iniziare l’apprendimento della seconda lingua il prima possibile. Con questo obiettivo si è deciso di aprire la Sezione Primavera, che accoglie i bimbi dai 2 ai 3 anni, rispettandone i tempi ed i ritmi di lavoro e socializzazione, alternandoli con il gioco libero, sia in classe che nello spazio esterno.

– massimo 25 bambini
– 1 insegnante madrelingua inglese
– 1 insegnante madrelingua italiano

NURSERY

Attività ludico-didattiche tutte in inglese

Anche alla materna la seconda lingua è acquisita per imitazione attraverso le attività ludiche quotidiane, nelle quali i bambini coetanei interagiscono e lavorano in modo appropriato.

Il programma svolto focalizza i suoi punti di forza sull’apprendimento “creativo, fantasioso ed entusiastico” della nuova lingua. In ogni classe si è posta grande attenzione alla scelta del materiale didattico che copre tutti i campi fondamentali della conoscenza: la lingua, la matematica, la storia, la geografia, la scienza.

– massimo 25 bambini
– 2 insegnanti madrelingua inglese

TRANSITION

Attività di preparazione alla formalizzazione grafica dell’inglese

Accoglie i bambini dai 4 anni e mezzo ai 5 anni e mezzo proponendo attività di pre-lettura e pre-scrittura con il metodo Jolly Phonics. I lavori sono svolti a piccoli gruppi e con una metodologia concordata fra la scuola materna e la scuola elementare, per assicurare ai bimbi una continuità preziosa per l’inserimento nella scuola Primaria.

– massimo 25 bambini
– 3 insegnanti madrelingua inglese
– 1 assistente italiano che parla inglese