EHI, WHAT'S UP?

DANTE E PETRARCA

20/03/2019

DANTE E PETRARCA

 

Allʼinizio della seconda media abbiano intrapreso lo studio della letteratura italiana, focalizzandoci principalmente su due degli scrittori più importanti dellʼetà medievale: Dante Alighieri e Francesco Petrarca.

Entrambi sono vissuti nella Toscana trecentesca, lasciando al mondo opere che hanno fatto la storia: la Divina Commedia e il Canzoniere.

Allʼinizio Dante ci sembrava noioso, poco interessante e lontano dalla nostra epoca; quando invece abbiamo letto il “folle volo” di Ulisse ci siamo emozionati tantissimo.

Dante colloca lʼeroe greco allʼInferno, tra i consiglieri fraudolenti, avvolto in una fiamma, col compagno Diomede. Il poeta lo punisce per la sua curiosità, perchè aveva osato sfidare la conoscenza di Dio, oltrepassando le colonne dʼ Ercole, lʼallora “fine del mondo”. Secondo noi Ulisse doveva invece essere premiato per la sua saggezza, il suo sapere e il suo coraggio.

Petrarca è un poeta molto conosciuto e studiato. Nel Canzoniere, una raccolta di componimenti dedicati alla sua amata Laura, troviamo molti topoi, come il trascorrere del tempo, la solitudine, lʼamore. In classe abbiamo letto tre sonetti del Canzoniere, che ci hanno fatto riflettere su quanto alcuno sentimenti siano universali e trattati, analizzati e provati da generazioni di poeti.

 

 

Giorgia, Joana e Sofia

Middle School year 2

SEGUICI SU INSTAGRAM